Pulizia delle tende da sole / istruzioni per la manutenzione

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, l'utente accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per saperne di più o -Impostare il cookie di opt-out

I teli per tende da sole sono costituiti da tessuti tecnici non solo funzionali ma anche decorativi. Sono prodotti ad alte prestazioni che soddisfano severi requisiti tecnici. Essi sono sottoposti a test di laboratorio approfonditi in ogni fase della produzione. Requisiti come la resistenza alla pressione dell'acqua, la rigidità, le proprietà idrorepellenti e antistrappo, la solidità del colore e molte altre proprietà sono definiti, misurati e garantiti dal tessitore per ogni tessuto. Anche se nella produzione vengono utilizzati solo tessuti controllati di prima scelta, ci sono dei limiti alla perfezione. Alcuni fenomeni del tessuto sono talvolta oggetto di contestazione da parte dei proprietari delle tende da sole, ma non possono essere completamente esclusi anche allo stato dell'arte attuale.

Piegature

si formono durante la fabbricazione e la piegatura del telo di protezione solare. Sul lato piegato, una linea scura può diventare visibile in controluce, specialmente con colori chiari, che è causata dalla piegatura della fibra (rifrazione della luce).

Ondulazioni nella zona di cucitura e guida

possono verificarsi lungo le cuciture laterali, nella zona delle cuciture e al centro delle guide. Il telo viene messo doppio nelle cuciture. Il risultato sono diversi diametri di riavvolgimento. La tensione creata dai bracci estensibili e l'abbassamento dell'rullo avvolgitore e/o del profilo frontale possono favorire questi effetti. L'ondulazione si può formare anche se un "sacco d'acqua" si è formato durante una forte pioggia.

Cosa succede alla mia tenda da sole bagnata / umida?

I tessuti per la protezione solare sono impregnati con una finitura idrorepellente e rimangono impermeabili durante una breve e leggera pioggia se utilizzati secondo le indicazioni del produttore e con un angolo di inclinazione di almeno 14°. Durante lunghi periodi di umidità e/o forti precipitazioni, la tenda da sole deve rimanere chiusa o arrotolata per evitare danni. Tuttavia, la polvere e altre particelle di sporco si depositano sul telo nel corso del tempo, su cui possono svilupparsi funghi (macchie di muffa) o muschio. Pertanto, il telo non deve mai rimanere umido per un periodo di tempo più lungo. È meglio aprire la tenda da sole subito dopo la pioggia per farla asciugare o lasciarla aperta.

Per i teli sunsilk SNC, si consiglia di lasciare la tenda da sole apreta sotto la pioggia in modo che l'acqua metta in movimento l'effetto autopulente. Tuttavia, dovreste assicurarvi che la vostra markilux sia impostata con una pendenza sufficiente in modo che l'acqua possa defluire in modo affidabile. (ca. 15°). Anche questi teli per tende da sole non devono essere avvolti bagnati a lungo.

Allungamento delle parti laterali

Il telo viene solitamente mantenuto quasi permanentemente teso da un sistema di molle attive. Sebbene le cuciture fungano da rinforzi, devono anche resistere alle massime sollecitazioni. Quando il telo è arrotolato, le cuciture sono sovrapposte, il che aumenta ulteriormente la pressione e la tensione. Questo li rende particolarmente tesi. Questo può causare un leggero abbassamento delle cuciture laterali quando la tenda da sole è aperta.

Fonte: ITRS (BKTex)

La giusta cura per il telo della vostra tenda da sole

Ecco alcuni consigli su come prendersi cura del telo della tenda da sole in modo da poterlo godere a lungo: è possibile rimuovere la polvere con una spazzola morbida quando è asciutta. Le foglie e lo sporco simile devono essere rimossi immediatamente. Le piccole macchie devono essere rimosse con acqua e un detergente neutro disponibile in commercio, preferibilmente liquido (soluzione al 5% di sapone: temperatura dell'acqua max. 30°). Sciacquare abbondantemente con acqua. Informazioni dettagliate sulla pulizia e la cura dei teli per tende da sole sono fornite dalla direttiva dell' ITRS-Industrieverband Technische Textilien-Rollladen-Sonnenschutz e.V. (ITRS - Associazione Industriale per i tessili tecnici, le tapparelle e la protezione solare).

Come posso pulire le tende da sole markilux che con teli sunsilk snc?

Le impurità estremamente forti possono essere tolte con un getto d'acqua (senza alta pressione). Pulire il telo da entrambi i lati e lasciare asciugare la tenda da sole quando è aperta. Se necessario, utilizzare una spugna o una spazzola morbida con una piccola quantità di detergente delicato e acqua calda (max. 30° C), evitare forti attriti. Infine, sciacquare il telo più volte con acqua fresca e lasciare asciugare.

Come funziona l'effetto nano?

Le tende da sole markilux sono ora disponibili con il cosiddetto effetto nano. Questo vale per la collezione di teli sunsilk snc e per la variante Lounge per i telai delle tende da sole. Il modo più semplice per immaginare l'effetto è che sulla superficie del tessuto e del telaio ci sono peli o spine microscopicamente sottili che impediscono, ad esempio, che l'acqua piovana o lo sporco entra in contatto diretto con la superficie. Poiché i peli hanno una superficie estremamente piccola sulla punta, tutto si trova solo leggermente sopra di loro. L'immagine è conosciuta, ad esempio, dai gerridi.Questo spiega anche perché una pioggia può pulire la tenda da sole dallo sporco. Se era consigliabile, con i tradizionali teli per tende da sole, chiudere il sistema per evitare che lo sporco umido "cuoce" sul tessuto, si consiglia di aprire i teli sunsilk SNC sotto la pioggia - se non c'è forte vento o tempesta.

Cosa dovreste anche sapere sui teli per tende da sole

Piccole irregolarità, come nodi, ispessimento e assottigliamento del filato, rotture isolate del filato, ondulazioni e pieghe sugli orli e sulle giunture, così come lo stiramento degli orli, non possono essere evitate per motivi di produzione. Inoltre, sono inevitabili i segni di cordonatura legati alla lavorazione, che, visti in controluce, sembrano striscie di sporco. Il peso del telo può portare ad un cedimento che aumenta quando è bagnato. Garantiamo che questi fenomeni non influiscono sulla durata e sulle caratteristiche di funzionamento della tenda da sole. n questo contesto facciamo riferimento alle linee guida dell'ITRS-Industrieverband Technische Textilien-Rollladen-Sonnenschutz e.V. sulle proprietà dei teli per tende da sole.

Fonte: ITRS (BKTex)